Hitachi ZX530LCH-6, escavatore della gamma Big

Il Gruppo Hitachi Construction Machinery Europa ha recentemente lanciato sul mercato il suo nuovo modello di escavatore ZX530LCH-6.

Un escavatore di classe “Big”

Lo ZX530LCH-6 si presenta come un escavatore appartenente alla gamma dei “Big” Zaxis-6: in particolar modo questo mezzo è stato progettato per le mansioni e i lavori in cantieri di grandi dimensioni.

Dalla sede di Hitachi Construction Machinery Europa hanno affermato che il nuovo ZX530LCH-6 “è in grado di offrire maggiore resistenza e affidabilità“; questo è possibile grazie anche a caratteristiche che ne garantiscono una migliore performance, come braccio e sottocarro rinforzati.

Caratteristiche dell’escavatore

In primo luogo l’escavatore ZX530LCH-6 presenta una potenza di motore da 270 kW (ISO14396/ISO9249) contando un peso operativo che si afferma sui 52 700 – 54 800 kg. La capacità della benna, invece, è di 1.3 – 2.5 m³. Infine la profondità di scavo è di 5 720 – 7 690 mm, mentre la forza di scavo è di 295 – 296 kN.

Rispetto alla gamma di cui fa parte, l’escavatore è equipaggiato con alcuni componenti migliorati: per dare un esempio, è in dotazione anche la console interna e la cabina è costruita con una resina che previene i danni apportati dai raggi UV.

Oltre a ciò è stato migliorato l’isolamento acustico all’interno della cabina, ed è stato facilitato il montaggio dei vari attacchi tramite il sistema elettronico.

Sistema idraulico di Casa Hitachi

Altro aspetto importante da valutare dell’escavatore  ZX530LCH-6 è il sistema idraulico HIOS IIIB: è stato sviluppato internamente dal brand Hitachi e utilizza due pompe e valvole di controllo per ridurre il consumo di carburante, e per tagliare di conseguenza i costi di manutenzione.

Da Hitachi hanno asserito che il nuovo escavatore “può tagliare nella modalità ECO mode fino al 5% di consumo carburante, mantenendo la stessa produttività“. Per concludere un sistema post trattamento con filtri antiparticolato riduce le emissioni inquinanti.