TruckEmotion: come risparmiare sul trasporto

L’evento TruckEmotion  & VanEmotion” lancia un programma di seminari pratici rivolti alle categorie artigianali e del commercio che utilizzano propri veicoli commerciali in modo intenso.

Un “focus on” di seminari per il risparmio logistico

All’interno del contesto TruckEmotion si apre il tema che si focalizza sul seguente problema: “È il momento di risparmiare”. Alcune tipologie di artigiani e categorie del commercio fanno un utilizzo intenso di veicoli commerciali nella propria attività. In certi casi il veicolo, di solito un van o un pick-up, viene usato per recarsi sul luogo dell’intervento, in altri per consegnare merci, in altri ancora per ritirare oggetti che poi vengono sottoposti a lavorazione o rifornimento.

Non si tratta di un aspetto fondamentale dell’attività artigianale o commerciale direttamente, ma genera comunque costi che incidono in modo non secondario sul bilancio economico e finanziario (in altre parole per il flusso di cassa) dell’attività. È quindi interesse primario per gli operatori ridurre al massimo, salvaguardando l’affidabilità e la disponibilità del mezzo, i costi dei veicoli.

Al fine di anticipare e venire incontro a questa esigenza, TruckEmotion & VanEmotion ha previsto sulla propria agenda di eventi una serie di seminari tematici con l’obiettivo formativo di presentare nel modo più neutrale possibile le diverse opzioni che si presentano sul mercato.

Il programma dell’evento

Scendendo nel dettaglio, il palinsesto del programma seminariale comprende:

  • Come acquisire il mezzo di trasporto risparmiando e ottimizzando al contempo i flussi finanziari
  • Come gestire al meglio il mezzo di trasporto con la tecnologia e i servizi avanzati
  • Come mantenere il mezzo di trasporto risparmiando e garantendone la disponibilità e l’affidabilità lavorativa

Il programma suaccennato, che si svolgerà nei giorni della manifestazione (ovvero dal 14 al 16 ottobre), è realizzato in collaborazione con le principali associazioni di categoria.