A Taormina il G7 accompagnato da FCA e IVECO

Alcune vetture e veicoli commerciali sono stati messi a disposizione da Fiat Chrysler Automobiles e IVECO per comporre la flotta a supporto del 43° vertice del G7, che si è svolto il 26 e il 27 maggio nella splendida cornice di Taormina.

FCA e IVECO partner del G7

Complessivamente sono stati circa novanta i mezzi a disposizione degli organizzatori: in particolare noi sottolineiamo gli IVECO Daily Minibus (nelle motorizzazioni a metano ed elettrica) e i Fiat Ducato.

Tutti i mezzi a Taormina (dopo la foto di rito in una delle piazze più caratteristiche della località siciliana) sono stati utilizzati per trasportare delegazioni, ministri, funzionari e ogni altra personalità che ha preso parte al vertice. La partecipazione in qualità di partner da parte di FCA e IVECO al vertice G7 è particolarmente significativa e importante: si tratta di due aziende dalle solide radici italiane che da parecchi anni hanno ampliato la loro attività in più ampio respiro globale e mondiale.

Inoltre, gli elevati livelli d’innovazione che FCA e CNH Industrial continuano a introdurre nei loro prodotti, le rendono i partner ideali per intraprendere nuove strade verso sempre più evolute soluzioni di mobilità intelligente. Flotte che incorporano modelli a basso impatto ambientale, a elevato contenuto tecnologico per la sicurezza, da sempre pensate per offrire ai propri clienti soluzioni di mobilità e di trasporto che anticipino le richieste, a un prezzo accessibile per tutti.

Ecco gli accompagnatori del vertice

I veicoli che fanno parte della flotta per gli eventi legati al vertice G7 di quest’anno sono stati una “fotografia” completa della gamma FCA. IVECO ha invece presenziato con tre Daily Minibus, due alimentati a gas naturale e uno elettrico, per la mobilità interna delle delegazioni durante la due giorni di lavori.

DUCATO best seller Fiat Professional

Il Ducato è il vero best seller di Fiat Professional che, in oltre 35 anni e con le sue 6 generazioni, è stato scelto da ben tre milioni di clienti. Fin dall’inizio della sua storia, il Ducato ha rappresentato un vero e proprio brand capace di rivoluzionare il proprio segmento con continue innovazioni, presenti oggi in tutti i veicoli commerciali leggeri.

E nel corso degli anni ha via via affinato le proprie caratteristiche, diventando un trendsetter prodotto in oltre 10 mila varianti e venduto in più di 80 Paesi al mondo. Un successo globale disponibile anche con un motore a metano che lo rende la soluzione ideale, per esempio, nel trasporto urbano.

DAILY MINIBUS: dall’intercity allo scuolabus

Il Daily Minibus offre un’ampia gamma di soluzioni, studiate per i diversi tipi di missione: turistica, intercity e scuolabus. Come gli altri modelli della famiglia Daily, il Minibus è disponibile con una scelta di motori diesel Euro VI da 146 e 180 CV, un motore alimentato a gas naturale da 136 CV e un motore completamente elettrico da 80 kW.

Il Daily Minibus Natural Power, con tecnologia CNG, garantisce le stesse prestazioni del suo equivalente diesel. Il motore da 3,0 litri, con 136 CV e la coppia migliore della categoria (350 Nm), è adatto a qualunque missione.

IVECO BUS è elettrico e sostenibile

IVECO BUS vanta una forte presenza nel campo dell’energia sostenibile, anche grazie al modello Daily Minibus Electric. Questo veicolo zero emissioni, un 16 posti lungo 7,12 metri, è ideale per il centro città e i servizi navetta. In confronto ai modelli di Daily Electric precedenti, questa nuova versione raggiunge un’autonomia di 110 o 160 km (rispettivamente con 2 o 3 batterie), un’efficienza del 25% superiore, un carico utile aggiuntivo di 100 kg e una durata della batteria aumentata del 20 per cento.

Il sistema di immagazzinamento dell’energia richiede due o tre batterie al sodio cloruro di nichel ad alta densità in combinazione con supercondensatori a elevata potenza: una scelta che migliora le prestazioni del veicolo e aumenta altresì la durata delle batterie. Il recupero di energia durante la frenatura consente di trasformare l’energia cinetica in energia elettrica, utile a ricaricare le batterie di trazione.