Gamma full liner con Fiorino, Doblò Cargo, Talento, Ducato e Fullback, i veicoli Born to be Professional

Rinnovamento d’immagine e di gamma per Fiat Professional nel 2016 che segna l’anno chiave per l’offerta “full liner” di Fiat Professional, brand “born to be professional” con oltre cento anni di storia alle spalle con un approccio di professionisti che si rivolgono ad altri professionisti, con soluzioni innovative di business mirate, grazie a un’offerta sempre più ricca.

Completamente rinnovata in appena due anni, la gamma di Fiat Professional è pronta per coprire il 97% del mercato.

Il prodotto-simbolo di questa fase di rinnovamento è il pick-up Fullback, da noi provato, che consente al marchio sia di giocare in un territorio totalmente nuovo, sia di compiere un passo chiave nella crescita globale di Fiat Professional. In particolare, i pick-up sono uno dei segmenti più importanti nell’area EMEA che vale il 22% del mix vendita dei veicoli commerciali. Un valore medio che in Europa si attesta intorno al 6%, con un trend in crescita, mentre in Africa e Middle East arriva addirittura al 70%.

Fiato Fullback 2016

 

Al suo fianco si schiera il Talento che, grazie alle sue generose capacità di carico, è il compagno ideale del professionista nei suoi percorsi urbani ed extra urbani. Si contraddistingue per la sua grande versatilità e per l’abilità di adattarsi alle diverse esigenze dei clienti, e per un nome dalla forte valenza simbolica che evoca sia le innate doti del mezzo sia il concetto di valore tramite il riferimento alla moneta, come da tradizione del brand Fiat Professional. Nasce così un veicolo funzionale che valorizza il lavoro, il tempo e il denaro dei professionisti, e si concentra sulle loro reali esigenze. Il Talento è quindi il punto di raccordo tra il Doblò Cargo e il Ducato e consente a Fiat Professional di coprire nuovi volumi e lunghezze di carico, e di competere nel segmento 2P con passi di dimensioni ideali.

Fiat Talento

Altra novità della gamma è il nuovo Fiorino, l’evoluzione del modello che ha inventato il segmento degli small van. Rinnovato nel design, esterno e interno, il nuovo veicolo di Fiat Professional è perfetto per l’utilizzo cittadino grazie alle dimensioni compatte che lo rendono agile nel traffico e facile da parcheggiare, senza però rinunciare alla notevole capacità di carico fino a 2,8m3 e portata fino a 660 Kg. Inoltre, il nuovo Fiorino è ai vertici della sua categoria per prestazioni, costo di gestione, comfort e funzionalità.

Completano la squadra di Fiat Professional il Ducato e il Doblò Cargo. Il primo è il best sellers del marchio che in 35 anni, con le sue 6 generazioni, è stato scelto da oltre 2,9 milioni di clienti. Senza contare che sono oltre 600.000 le famiglie che oggi viaggiano con un camper su base Fiat Ducato, che da anni è assoluto leader del settore e punto di riferimento della categoria: oltre il 75% dei camper in circolazione è su base Ducato. Per continuare a giocare un ruolo da protagonista, nel 2014 il modello si è rinnovato per rispondere alle nuove esigenze dei clienti offrendo più tecnologia, più efficienza e più valore. Oggi nuovamente ne riparliamo per la nuova gamma di motori Euro6 con tecnologia LPEGR e SCR a seconda della mission del veicolo.

Non ultimo, il Doblò Cargo che propone la gamma più ampia del segmento che spazia dai van ai veicoli speciali, fino alle versioni convertite per usi specifici. Erede di un modello vincente – dal 2000 a oggi è stato scelto da oltre 1 milione e 675mila clienti –  il veicolo punta a consolidare la propria posizione in questa fascia di mercato che rappresenta circa il 25% del totale europeo dei veicoli commerciali leggeri. Tra le sue peculiarità si segnalano la capacità di carico (fino a 5,4 m³) e la portata utile (fino a 1 tonnellata) che sono al top della categoria, oltre all’adozione di esclusive sospensioni Bi-link e una gamma motorizzazioni Euro6 completa (turbodiesel, benzina e benzina/metano) che spicca per prestazioni e bassi consumi.

Sono tutti modelli vincenti, capaci di rispondere a qualunque esigenza professionale coprendo il 97% del mercato: è questa la base forte su cui poggia il rinnovamento del marchio. Contestualmente alle novità di prodotto, Fiat Professional evolve anche in termini di allargamento della base commerciale, diffusione della Rete, qualità del servizio e accesso a nuovi mercati con soluzioni tagliate su misura. Occorre quindi avere i modelli adatti e soprattutto averli nei segmenti giusti, quelli che rappresentano la fetta più grande del mix vendite. Tutto ciò consentirà di bilanciare meglio la quota di vendite nel resto dell’Europa con quella dell’Italia, e a raddoppiare i volumi in Africa e Middle East, dove Fiat Professional sta allargando la propria Rete grazie anche alle sinergie con Chrysler.

Con il rinnovamento della gamma, il marchio ha realizzato un nuovo piano di comunicazione che vedrà protagonista il Fullback e con esso tutti i modelli di Fiat Professional sempre in azione, una vera squadra affiatata e vincente, qualunque sia la sfida d’affrontare. Non solo. Il Fullback è il “product hero” della flotta ufficiale del Motomondiale di Motocross (MXGP) di cui Fiat Professional è Official Sponsor, oltre che Title Sponsor in tre delle gare principali del campionato: Gran Bretagna, Belgio e Italia. È una sponsorizzazione molto importante ed è perfetta per il pick-up perché valorizza sia il suo spirito sportivo sia la sua vocazione off-road.