Carovana Overland18: Volkswagen, mission complete

Missione compiuta quella della carovana di Overland18, la quale ha attraversato diversi Stati e ha fatto ritorno alla sede di Veicoli Commerciali di Volkswagen.

La parte più importante: il viaggio vissuto

Dopo aver attraversato 19 Paesi tra Europa dell’Est e Asia Occidentale, il viaggio televisivo più conosciuto e seguito dagli italiani ha raggiunto il suo traguardo: nello specifico, venerdì 16 giugno la carovana di Overland18 è rientrata presso la sede di Volkswagen Group Italia, a distanza di tre mesi dall’inizio della spedizione, portando con sé un bagaglio di esperienze uniche.

Per quanto riguarda la flotta scelta, i quattro veicoli che hanno accompagnato Beppe e Filippo Tenti (e il loro team di collaboratori e di volontari) in questo viaggio avventuroso, hanno affrontato in maniera eccellente ogni tipo di terreno e hanno superato ostacoli talvolta molto impegnativi. Tutto ciò grazie soprattutto alla trazione 4MOTION e ai sistemi di assistenza alla guida di cui tali veicoli sono dotati.

La flotta Volkswagen gira il mondo

I due California Beach, l’Amarok e il Transporter Kombi sono partiti dall’Italia e hanno percorso Paesi molto diversi, sia in ambito di cultura sia per le abitudini di vita. La spedizione Overland18 si è immersa nella vita del Medio Oriente e del Centro Asia, toccando con mano le tensioni che si vivono quotidianamente in quei luoghi. L’équipe ha affrontato ostacoli burocratici e situazioni geo-politiche estremamente delicate, ma è stata ripagata da meravigliosi paesaggi incontaminati, passi montani e lande desertiche.

Overland18 trasmessa in TV

La notizia che farà scalpitare il pubblico è la seguente: le avventure vissute dalla carovana arancione nei quasi 30.000 chilometri percorsi saranno trasmesse su Rai 1, a partire dal prossimo mercoledì 5 luglio, per nove puntate in seconda serata e un episodio speciale in prima serata.